Installations and performances of Marco Nereo Rotelli

2018
Le pietre sono parole, Marmotec, Carrara (Massa-Carrara).
Ad verbum lucis, Millenario, Abbazia di San Miniato al Monte, Firenze.
City Color, Milano Design Week, Bovisa Design District, Milano.
Parole luminose (omaggio a Gillo Dorfles), Milano Design Week, Via della Spiga, Milano.
Light, Forum Cultura, IX Winter Festival, Sochi, Russia.
The clouds of Venice, CYFEST 11, Stieglitz State Academy of Art and Design, St. Petersburg, Russia.

 

2017
Poetry, From la Biennale di Venezia and OPEN to MACRO, International Perspectives, MACRO, Roma.
Scritture di luce, Abbazia di Montecassino, Montecassino (Frosinone).
Costruire con la luce, Galleria San Ludovico e ex Padiglione Manzini, Parma.
Il cielo di Venezia, Fila Fine Art, Creativeworld, Francoforte, Germania.

 

2016
Costruire con la luce, Torrione Visconteo e Ponte Verdi, Parma.
food is travel/travel is food, I Anniversario Parma Creative City of Gastronomy, Piazza Garibaldi e Palazzo del Governatore, Parma.
Save the Beauty, XX Anniversario Pienza Patrimonio Mondiale Unesco, Piazza Duomo, Pienza (SI).
Lux, Hotel Principe di Savoia, Milano.
Costruire con la luce, Cimitero della Villetta.
Fluxus, Festival Dnevi poezije in vina, Ptuj, Slovenia.
Luce di luce, Pruno (LU).
History of light, Palestinian Museum, Ramallah, Palestine.
Luci sul principe, Hotel Principe di Savoia, Milano.
La passione di Cristo, Duomo, Milano.
La stanza della Pietà (per Venturini Venturi), Santa Maria delle Grazie, Milano.

 

2015
Clara Lux, Piazza Duomo, Parma.
Venezia: poesia e luce, San Marco, Venezia.
Words of light, Five Pavillion Bridge, Slander West Lake, Yangzhou.
Luce di Venezia, Open18, Molino Stucky, Isola della Giudecca, Venezia.
Nuova luce, Piazza Pecori Giraldi e Duomo, Valli del Pasubio (VI).
Passion Sea, Sala delle Otto Colonne, Palazzo Reale, Milano.
Prima pietra, ex-Cementificio Italcementi, Alzano Lombardo (BG).
A little light, Parco della Gilf, Merano.
Luce infinita, Polo Sant’agostino (Palazzo dei Musei ed ex-Ospedale), Modena.

 

2014
Notti di luce, Palazzo della Pilotta, Parma.
Una luce, Corso Vittorio Emanuele, L’Aquila.
La palabra es luz, Edificio de la Precidencia Municipal, Torreón.
La palabra es luz, Palacio del gobierno, Saltillo.
Se(e)a:, Yacht Club de Monaco, Monte Carlo.
Il colore dell’acqua, Piazza libertà, Porretta Terme.
La via ricca di parole, Parco Archeologico di Elea-Velia, Ascea (Salerno).
Pathos, Museo Ala Ponzone, Cremona.
Luce veneta, Museo di Castelvecchio, Verona.
Archi di Pane, San Biagio Platani (Agrigento).
Writing, Rainbow Bridge at Slander West Lake Poetry Festival, Yangzhou, China.
La passione di Cristo, Duomo, Milano.
Rage against the dying of the light, Deering Library, Northwestern University, Chicago.

 

2013
Del calore, Museo Correale di Terranova, Sorrento (Napoli).
Castello di luce, Castello Aragonese, Ischia (Napoli).
Assapora la bellezza, Palazzo Reale, Milano.
Beauty, Conrad Hotel, Dubai.
Voglio una donna!, Open16, Isola di San Servolo, Venezia.
Quintana 400, Palio per il 400º anniversario della Quintana di Foligno, Foligno (Perugia).
Mare danzante, Nuovo Padiglione dei cetacei e Porto Antico, Genova.
Divina natura, 2013 Italy in US, Field Museum, Chicago.
Identità e Metamorfosi, Incroci di Civiltà, Audotorium Nuovo Santa Margherita, Ca’ Foscari, Venezia.
Words, Deering Library, Northwestern University, Chicago.

 

2012
Lux, Piazza Duomo e vie del centro, Pietrasanta (Lucca).
Mare di pietra, Piazza de Ferrari, Genova.
Parole per Mario, Volegno di Stazzema (Lucca).
Preferisco i gatti (omaggio a Wisława Szymborska), Ca’ Foscari, Venezia.
Direccíon, Cabo Finisterre.
Parole da non perdere, Noto (Siracusa).

 

2011
Meditazioni mediterranee, Castello di Baia, Bacoli (Napoli).
Notte di luce, Tempio di Diana e Tempio di Venere, Bacoli (Napoli).
Scie di luce per Genova città dei poeti, 51° Salone Nautico Internazionale, Piazza de Ferrari e Via Garibaldi, Genova.
Le parole del cinema, 68ª Mostra Internazionale D’Arte Cinematografica della Biennale di Venezia, Lido (Venezia).
Rifiuta la paura, rifiuta il silenzio, 2 agosto 1980, spazi di pubblica affissione, Bologna.
Mediterraneo in luce, Chiesa della Catena, Palermo.
Lux, lumen, radius, splendor, Molino Stucky, Venezia. – permanente –
Lo stato poetico, Spazio Thetis, 54ª Esposizione Internazionale d’Arte della Biennale di Venezia, Venezia.
Notte di luce – Lo stato poetico, Palazzo Ducale, 54ª Esposizione Internazionale d’Arte della Biennale di Venezia, Venezia.
Pace e amore, (Fernanda Pivano. Viaggi, cose, persone), Galleria del Credito Valtellinese, Palazzo delle Stelline, Milano.
Versi di fuoco per Edoardo, Salita di San Giovanni, Genova.
Il cielo degli alfabeti del mondo, Chiesa SS. Annunziata, Noto (Siracusa).
The beat light, studio Art Project, Milano.
L’urlo in quattro lingue, Collezione Peggy Guggenheim, Venezia.

 

2010
Genova s’illumina di poesia, Via Garibaldi, Genova.
Orbita teatrale, Piazzetta Reale, Milano.
Le pietre sono parole, Piazzetta Reale, Milano.
Manifesto poetico, Rotonda della Besana e spazi di pubblica affissione, Milano.
Le parole dell’amore, Corso Buenos Aires, Milano.
Spring of italian poetry, Istituto Italiano di cultura di Londra, London.
Opere di luce. Omaggio a Niemeyer, Auditorium Oscar Niemeyer e Villa Rufolo, Ravello (Salerno).

 

2009
Segnal-etica, Spazio Krizia, Milano.
La cerimonia dell’acqua, Peggy Guggenheim Collection, Venezia.
Notte di Luce, 53ª Mostra Internazionale d’Arte. La Biennale di Venezia.
Poetry, La poesia in/forma dell’altro, Cà Giustinian, La Biennale, Venezia.
La vida es sentimento, Fiesta del Apostol, Catedral, Santiago de Compostela.
Twill, Terrazza Martini, Milano.
Futurlux, Castello Sforzesco, Milano.
MHO_Save the Poetry, 53ª Mostra Internazionale d’Arte. La Biennale di Venezia.

 

2008
Virgilio, Teatro Sociale, Mantova.
Il bacio, Piazzetta San Nicolò (Vecchiato Art Galleries), Padova.
Not outside their natural colours, 1st Biennal of Design, Shandong University of Art and Design, Jinan.
Golden Wood, Champs Elysées, Paris.
Alfabeticamente noi, Tenco 2008, Sanremo (Imperia).

 

2007
Constellation, Living Theatre, New York City.
Poetry, Spazio Krizia, Milano.
Twill, 10 Corso Como, Milano.
Poetry, Fondazione Querini Stampalia, Venezia. – performance –
Prime luci, Boccadasse (Genova).
Rongo Word, Isla de Pascua. – performance –
Bellezza, Menfi (Agrigento).
La Guerra di Piero, Fruttiere di Palazzo Te, Mantova.
Mercury House, Isola Palmaria (La Spezia).

 

2006
Isola delle parole, Palazzo della Ragione, Milano.
Puraluce, Festival della Poesia di Parma, Parma.
2 giugno, Massa Carrara.
Rivoluzione naturale, Cancelli di Foligno (Perugia). – performance –
Derive, Forte di Sant’Andrea, Isola di Sant’Andrea, (Venezia).
Festa di luce, Lago Inferiore, Mantova.
POèTanz!, Mart, Rovereto (Trento).
Mantova, 13.9.6, Piazza Erbe, Mantova.
Opera aperta, Pol.I.S Arte, Napoli.
Parole di luce, Rovereto.
Celebration, Nimrodi House, Tel Aviv. – permanente –
Tenda poetica, Wangfujing, Beijing.

 

2005
La notte dei poeti, 51ª Mostra Internazionale d’Arte. La Biennale di Venezia.
Teatro dell’infinito, 51ª Mostra Internazionale d’Arte. La Biennale di Venezia.
Isola della Poesia, 51ª Mostra Internazionale d’Arte. La Biennale di Venezia.
Red Lightning Garden, Palazzo Sardagna, Venezia.

 

2004
Segnal-etica, Loggia dei Banchi, (Genova04), Genova.
Loggia di luce, Piazza della Loggia, Brescia.
La stanza di Nanda, Palazzo Bonolis, Brescia.
Rapa Nui Project, Open Asia, Lido di Venezia (Venezia).
Roseto poetico, Roma.
Alfabeto di luce, Palazzo del Comune, Cremona.

 

2003
Opus Florentinum, S. Maria del Fiore, Firenze.
Ponti che uniscono terre diverse, Ponte Milvio, Roma.
Ponti che uniscono terre diverse, Fortezza, Novi Sad.
Communiquer: Art Paix, Pratolino (Firenze).
Piattaforma di Luce, Villa Demidoff, Firenze.
La notte di cagliostro, Siracusa. – permanente –
Isola della Poesia, Isola Palmaria (La Spezia).

 

2002
Opera Aperta, città, Cremona.
L’attimo più bello, Studio d’Ars, Milano.
Poetry for Peace, World Cup Park, Seoul.
Jardin poetique, Fondation Cartier pour l’art Contemporain, Paris.
Percorso Poetico, città di Roma.
Mosaici, Casa delle Letterature, Roma.
UnderWood, Biblioteca, Ascona.

 

2001
Bunker Poetico, 49ª Mostra Internazionale d’Arte. La Biennale di Venezia.
Umanità, spazi esterni, Gibellina e altre 64 città italiane.
Umanamente, La fabbrica, Locarno.

 

2000
City light, Festival del Mediterraneo, Lodéve.
Lux, Petit Palais, Paris.
Poetry, Istituto italiano di Cultura di Londra, London. – permanente –
Viaggio della luce, Teatro Civico, Schio (Vicenza).
Poets, Spasimo, Palermo.
Accampamento poetico, Casa di Lucrezia, Bolognano (Pescara).

 

1999
Vita è luce, Tonnara Vergine Maria, Palermo.
Castello di Arechi, Salerno.

 

1998
Bandiere di pace, Gibellina (Trapani).
Parole di luce, Cretto di Gibellina, Gibellina (Trapani).

 

1997
Lingotto, Spazio RAI, Salone Beni Culturali, Torino.

 

1994
Icone ecologiche, Teatro Ariston, Milano.

 

1984
Sound, Monte Etna (Catania).

    • Sanremo, Grosseto, Taipei & USA

      Premio Tenco 2019, Sanremo MA ABBIAMO BISOGNO DI LIBERTÀ – Live performance and light installation FORTE SANTA TECLA …
  • Marco Nereo Rotelli

    Marco Nereo Rotelli
    Via Quintiliano, 24
    20138 Milan ITALY

    info@marconereorotelli.it


    Subscribe to newsletter

    artprojectArt Project has been a cultural association. It was set up in 2000 as a working and research group made up of artists from the fields of art, poetry, theatre and music.